.
Seleziona una pagina

PER SAPERNE UN Pò DI PIù:

Chi è uno Psicologo?

Per essere Psicologo serve avere una serie di requisiti. È necessaria una laurea in Psicologia quinquennale, svolgere un tirocinio post lauream di un anno, superare l’esame di stato ed iscriversi ad un albo regionale degli Psicologi.E’ un titolo riconosciuto dallo Stato Italiano.
La legge n. 56/1989 definisce la professione di psicologo stabilendo che essa “comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito”
Lo Psicologo non è un medico e come tale non si occupa della somministrazione di farmaci.

 

Che durata ha una seduta?

Una seduta dura 45 minuti.

 

Si potrà terminare il percorso in qualsiasi momento?

Si, la libertà è fondamentale e rispettata sempre.

 

Come si svolge il primo colloquio?

Non serve nessuna preparazione, ma solo la disponibilità a raccontare di sé. Nel corso del primo incontro si discute della situazione problematica e di ulteriori aspetti familiari e personali del paziente.

 

Per le coppie, si possono fare colloqui di coppia?

Sì, è possibile. Dipende però da caso a caso se siano opportuni. Si ha la possibilità di svolgere colloqui singoli e/o colloqui individuali.

 

Differenze tra: Psicologo, Psichiatra e Counsellor

Lo psicologo: non è un medico e come tale opera senza l’uso dei farmaci. Si occupa della psiche umana.
Lo psichiatra: è un medico specializzato in psichiatria e come tale generalmente prescrive farmaci. A differenza dello psicologo è maggiormente orientato all’identificazione di un disturbo di tipo fisiologico piuttosto che mentale.
Il Counsellor non è una professione riconosciuta dallo Stato e come tale non è garantita la formazione svolta in modo continuativo, approfondito e su base pluriennale come quello degli psicologi e psichiatri. Generalmente sono corsi di durata triennale.

 

Psicologia

La psicologia è la scienza che studia i processi psichici e mentali, nelle loro componenti conscie e inconscie, attraverso l’uso del metodo scientifico e/o appoggiandosi ad una prospettiva soggettiva intrapersonale. Il termine “psicologia” deriva dal greco psyché = spirito, anima e da logos = discorso, studio. Letteralmente la psicologia è quindi lo studio dello spirito o dell’anima.

 

Sindrome

Insieme di sintomi che tendono a presentarsi contemporaneamente.

Galileo Galilei

“Sappiamo chi siamo, ma non sappiamo cosa potremmo essere.”

Oscar Wilde

“Se avete trovato una risposta a tutte le vostre domande…allora vuol dire che vi siete posto le domande sbagliate.”

Eugène Delacroix

“L’avversità restituisce agli uomini tutte le virtù che la prosperità toglie loro.”

Socrate

“Una vita senza ricerca non vale la pena di essere vissuta.”

Friedrich Engels

“Spesso le idee si accendono una con l’altra, come scintille elettriche.”

Marcel Proust

“Non si riceve la saggezza, bisogna scoprirla da sé, dopo un tragitto che nessuno può fare per noi, né può risparmiarci, perché essa è una visuale sulle cose.”

Carl Gustav Jung

“Un uomo che non è passato attraverso l’inferno delle sue passioni non le ha superate.”

Alessandro Terzuolo

Psicologo e Psicoterapeuta iscritto all’albo degli psicologi del Piemonte con il numero 5491.

© Copyright 2018 | Privacy| Cookies | height="0" | height="90" | P.IVA 01501470056 | Powered by ExVoid
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!