.
Seleziona una pagina
PER SAPERNE UN Pò DI PIù:

Stress

Il termine stress è ormai di uso comune e viene utilizzato per descrivere uno stato d’animo / condizione che si manifesta in seguito alla presenza di agenti stressanti. Questi ultimi sono stimoli di diversa natura che provocano una situazione di allerta e tensione generale.
Chiunque ha sperimentato lo stress sulla propria pelle, un lavoro difficile, un esame, un colloquio di lavoro ma anche situazioni come un incidente, la perdita di lavoro, ecc.
Non sempre lo stress è dannoso, per esempio, è utile quando si deve compiere un compito importante come un colloquio di lavoro o una performance. Un po’ di stress favorisce la concentrazione e quindi la riuscita del compito.
A volte le condizioni che generano stress sono transitorie e transitorie sono le conseguenze dello stress. Altre volte persistono a lungo e con il tempo tendono a logorare l’umore e anche il fisico. In base alla durata, si è alla presenza di “stress acuto” oppure “stress cronico”. Di per sé, quello acuto, anche se spesso spiacevole,  non è problematico. Quello che deve essere tenuto sotto controllo è quello cronico. Anche le situazioni non croniche ma che però si manifestano a lungo sono da prendere in considerazione perché anche queste provocano effetti negativi sia sul fisico e sia sulla psiche.

Per ridurre lo stress si possono metter in atto alcune contromisure. Come prima possibilità quella di cercare la riduzione degli agenti stressanti, ma anche svolgere attività rilassanti come per esempio la meditazione o lo yoga. Con la psicoterapia si possono imparare metodi di gestione dell’ansia e di cambiamento dei comportamenti disfunzionali. Altra funzione della psicoterapia è quella di fornire nuove chiavi di lettura degli agenti stressanti in modo da modificarne l’impatto.

Esiste una particolare tipologia si Stress che è quello post-traumatico. Si manifesta in conseguenza di un fattore traumatico estremo, in cui la persona ha vissuto, ha assistito, o si è confrontata con un evento o con eventi che hanno implicato morte, o minaccia di morte, o gravi lesioni, o una minaccia all’integrità fisica propria o di altri. Eventi come ad esempio, aggressioni personali, disastri, guerre e combattimenti, incidenti, malattie gravi.

 

Oscar Wilde

“Se avete trovato una risposta a tutte le vostre domande…allora vuol dire che vi siete posto le domande sbagliate.”

Eugène Delacroix

“L’avversità restituisce agli uomini tutte le virtù che la prosperità toglie loro.”

Socrate

“Una vita senza ricerca non vale la pena di essere vissuta.”

Friedrich Engels

“Spesso le idee si accendono una con l’altra, come scintille elettriche.”

Galileo Galilei

“Sappiamo chi siamo, ma non sappiamo cosa potremmo essere.”

Marcel Proust

“Non si riceve la saggezza, bisogna scoprirla da sé, dopo un tragitto che nessuno può fare per noi, né può risparmiarci, perché essa è una visuale sulle cose.”

Carl Gustav Jung

“Un uomo che non è passato attraverso l’inferno delle sue passioni non le ha superate.”
Alessandro Terzuolo

Psicologo e Psicoterapeuta iscritto all’albo degli psicologi del Piemonte con il numero 5491.

© Copyright 2018 | Privacy| Cookies | height="0" | height="90" | P.IVA 01501470056 | Powered by ExVoid
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!